Dilettanti: Centese all’esame del Cattolica

dilettanti
dilettanti

Bene l’Argentana che cerca continuità

Ottava giornata di andata in Eccellenza con la Centese, nel girone B, che riceve il Cattolica capolista. Mission impossible per l’undici di mister Santeramo che comunque ha trovato un portiere, Cosentino in prestito dal Mezzolara, che promette di essere una delle più belle sorprese calcistiche della stagione. L’Argentana grazie agli innesti di Grazhdani e Speranza sembra aver ritrovato l’equilibrio e contro il Meldola cercherà di fare bottino pieno per risollevarsi ulteriormente. La Portuense non se la passa bene e cerca risultato in caso della Sampierana, mentre la Copparese va alla ricerca dello smalto perduto in casa del Conselice. Nel girone B di Promozione, prova del nove per il XII Morelli che cerca punti in casa del Reggiolo per uscire dalla crisi, mentre un ritrovato S. Agostino ospita la Riese e il Reno Centese prova a rialzare la testa in casa col Carpineti. Nel girone B, ultima spiaggia per il Santa Maria Codifiume che vince o probabilmente cambia fuori casa col Meadicina Fossatone. Il Comacchio Lidi può fare punti in casa col Lavezzola. Passando alla Prima categoria, nel girone F, la capolista Mesola gioca il big match contro il Casumaro, la Pgv riceve il Gorino, il Bentivoglio ospita il Gallo, il Gualdo Voghiera fa gli onori di casa al Consandolo, la Codigorese ospita la Bevilacquese, il San Carlo fa visita alla Poggese e il Tresigallo apre i cancelli al Berra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.