Dilettanti: tre derby tra Eccellenza e Promozione

dilettanti
dilettanti

La Portuense in casa con il Sant’Agostino, l’Argentana in trasferta a Copparo

Si torna in campo con la seconda giornata di ritorno l’indomani le feste natalizie con due derby in Eccellenza. L’Argentana prova a rialzare la testa, ma per farlo dovrà superare l’ostacolo Copparese. E’ il derby di giornata con gli argentani che godono di una buona posizione di classifica ed i rossoblù relegati sul fondo. In porta per i granata ecco il neoacquisto Fabbri, mentre i copparesi si presentano privi di molti elementi che hanno composto la prima squadra all’andata. Dall’altra parte, la Portuense dei neoacquisti Rivi e Rebecca affronta in casa il Sant’Agostino del ritrovato bomber Nalli che si è messo in evidenza nei test invernali. Nel girone B di Promozione, la Centese affronta La Pieve Nonantola per accorciare il distacco dal gruppo playout. Nel girone C, a parte il San Carlo che riposa, la vicecapolista Codifiume fa visita al Casalecchio. Ma l’attenzione è tutta sul derby tra Gualdo Voghiera e Reno Centese coi biancazzurri che considerano i cugini loro ‘bestia nera’. Al Mesola tocca invece il Porretta in trasferta; i mesolani si presentano con le novità di Buriani in panchina e Maestri a centrocampo. In Prima categoria, testacoda di giornata col Casumaro capolista che affronta il Bosco. Il Consandolo suo vice affronta il Basca nello scontro diretto che vale i playoff, mentre il Gallo fa visita al Funo. Il Galeazza ospita la Codigorese e la Poggese la Real Fusignano. Un Tresigallo rivitalizzato dal mercato fa visita al Boncellino, mentre la Bevilacquese ospita il XII Morelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.