DIMEDIA AQUILE: via ai play-off

Domenica in trasferta, a Piacenza, sul campo dei Wolverines. Si affrontano due squadre imbattute

Anche quest’anno non mancano l’appuntamento con la post season le Dimedia Aquile che domenica 3 giugno alle 16.30 al campo Rugby di via delle Novate a Piacenza affronteranno il primo turno di playoff, ovvero le wild cards, con un’avversaria di tutto rispetto, i Wolverines Piacenza. Se già il fatto di disputare i playoff fa palpitare gli animi (perché ragazzi, si ricomincia la stagione e stavolta senza sconti, chi vince va avanti, chi perde torna a casa!) e se il caldo che incomincia a imperversare taglierà le gambe a chi è meno preparato atleticamente, è anche vero che c’è un motivo in più per disputare motivati questa partita, visto che proprio Piacenza lo scorso anno è stata l’avversaria degli estensi sempre nelle wild card, guadagnandosi l’accesso al turno successivo a spese delle Aquile dopo una combattutissima partita terminata 43 a 42 in oltre 3 ore di battaglia.
Il fato o come preferiamo dire nell’ambiente, gli dei del football, hanno voluto che dopo un anno le stesse due squadre si giocassero di nuovo, alle medesime condizioni, il loro destino in maniera perfetta; se lo scorso anno furono infatti i Wolverines a giocare a Ferrara quest’anno saranno le Aquile a giocare ospiti dei piacentini. Ed ecco servito l’evento: una normale partita di playoff si prospetta come una vera e propria battaglia con tanti motivi in più per essere giocata, vissuta e seguita.
Qualcosa è cambiato in un anno per la squadra di coach Mantovani: dal risicato roster di giocatori dello scorso anno che diede tutto in campo pagando spesso la fatica del doppio ruolo, le Dimedia Aquile arrivano oggi a questo appuntamento con una squadra più numerosa e ricca di giovani talenti provenienti soprattutto dall’under 19, che stanno mostrando le loro qualità e che sicuramente danno più possibilità allo staff estense di variare schemi di gioco in attacco e difesa. C’è ancora qualche infortunio da recuperare ma tutto sommato la squadra è pronta per questa rivincita.
I numeri del confronto lasciano presagire ancora una sfida equilibrata: 12° attacco del campionato i Wolverines contro il 17° posto delle Aquile, mentre la difesa estense è la 2° del campionato contro quella piacentina piazzata al 21° posto. Forti i Wolverines nel gioco aereo, loro arma offensiva principale, ma si troveranno di fronte la 3a miglior difesa sui passaggi; infine sugli special teams una leggera prevalenza degli estensi. La differenza ancora una volta la farà il carattere, la voglia di superare ogni ostacolo mettendoci cuore e passione. Per ora conta solo domenica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *