Disturbi di personalità borderline: ieri al centro del 2° incontro de “La città in ascolto”

New Research Explores The Nuances Of Borderline Personality Disorder

LA CITTA’ IN ASCOLTO

Nel pomeriggio di martedì 10 maggio, presso CASA “B ROSSETTI” in via XX Settembre 152,  si è tenuto il secondo incontro de LA CITTA’ IN ASCOLTO, coordinato da Dalia Bighinati,  che ha visto la presentazione delle attività dell’Associazione NEA BPD Italy- FAMILY CONNECTIONS, alla presenza di un pubblico rappresentativo di associazioni e di operatori del mondo scolastico e dei servizi per bambini e famiglie.

NEA BPD Italy  si occupa di ragazzi con Disturbo Borderline di Personalità (BPD) ed è presente  nel territorio ferrarese grazie all’attività del dott. Gino Targa e della dott.ssa Raffaella Bivi medici psichiatri che hanno attivato gruppi di  formazione per genitori che supportano altri genitori mettendo in atto un modello di intervento dedicato che aiuta le famiglie a relazionarsi con ragazzi che presentano difficoltà a gestire le emozioni come nel BPD.

Nel corso dell’incontro sono intervenute Daniela Libanori e  Valeria Milani,  che hanno portato la loro testimonianza sia in quanto madri, sia come formatrici a loro volta di altri genitori dimostrando quanto questo trattamento di supporto a familiari  risulta essere molto importante in quanto favorisce modalità di relazione in grado di migliorare il benessere sia dei ragazzi che delle persone a loro più vicine.

Molte le domande e gli interventi del pubblico, sollecitati  dal dott.  Mario Manganaro, medico psichiatra del dipartimento di Salute Mentale di Ferrara che ha sottolineato l’impegno del servizio pubblico a diffondere modalità formative ed informative, nei diversi ambiti di   contatto con adolescenti, giovani adulti e loro familiari.

Per informazioni su NEA BPD Italy , è possibile contattare:  SEDE Family Connection Ferrara c/o CSV “Terre Estensi” via Ferrariola, tel 0532 205688.                                                        –

Il prossimo terzo ed ultimo incontro del LA CITTA’ IN ASCOLTO; vedrà la presentazione delle attività del CENTRO SERVIZI E VOLONTARIATO TERRE ESTENSI ODV e dell’ESPERIENZA DELL’ AFFIANCAMENTO FAMILIARE  “UNA FAMIGLIA PER UNA FAMIGLIA” del CENTRO  PER LE FAMIGLIE  del Comune di Ferrara.

Appuntamento quindi a martedì 24 maggio dalle ore 17.15, presso la Casa “B. Rossetti” in via XX Settembre 152.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.