EstateBambini prosegue con le sue proposte diffuse in tutta la città

Al Parco Pareschi, per i bimbi dai 5 anni in su, dalle 16,30 alle 19,30 ci sono il Ludobus Legnogiocando che mette a disposizione giochi in legno e materiali poveri, e la Bottega dell’Argilla di Blusole per creare con l’argilla. Per i bimbi dai 4 anni in su dalle 16,30 alle 19,30 Immaginante cura i laboratori tra arte, musica e natura Architetture Blu dove si costruiscono strumenti musicali per sonorizzare personaggi e storie. Dalle 17 alle 19,30 ci sarà la Biblioteca Vivente sul tema Tutte le famiglie sono favolose, curata per bambini dai 6 anni in su, dal Centro per le Famiglie e dai Centri Bambini e Famiglie comunali.

Alle 21,15 per i bimbi dai 4 anni in su, va in scena, nell’ambito di Festebà, lo spettacolo di marionette Appeso ad un filo di Filippo Marionette.Alla Biblioteca Casa Niccolini, dalle 16,30 alle 20 ci sarà il MiniLudobus dell’Isola nel Giardino di Palazzo Paradiso a cura dei Centri Bambini e Famiglie Comunali. Alle 16,30 ed alle 18 nella Sala Lettura Ragazzi letture di Questa storia è la mia.
Alle 18 alla Sala Polivalente c’è la rassegna di corometraggi per bambini C’era una volta, per bimbi da 3 anni in su.

In Piazza XXIV Maggio dalle 16,30 alle 19,30 ci sarà Giocart, ludoteca ambulante con giochi in legno Dalle 17 alle 19,30 Bubble Risciò, performance con musica, scherzi sonori e bolle di sapone.Nel Chiostro di San Paolo dalle 16,30 alle 18,30 c’è il Ludobus La Ludoteca dei Giochi Tradizionali e della Trottola con giochi della tradizione popolare per bimbi dai 5 anni in su. Alle 16,30 incontro con l’arte di Peter Brueghel per bimbi dai 6 anni in su a cura del Laboratorio delle Arti del Comune di Ferrara che alle 17,45 propone anche l’incontro con l’arte di Mimmo Rotella per bimbi dai 3 anni in su. Alle 18,30 va in scena per i bimbi dai 3 anni in su la storia di Jack e il fagiolo magico nella versione con i burattini della Compagnia la luna nel letto.

EstateBambini è la rassegna di giochi, attività e spettacoli per bambini, ragazzi e famiglie in programma nel territorio comunale di Ferrara dal 31 agosto al mese settembre 2021. Promossa dal Comune di Ferrara, è gestita dalle cooperative del Consorzio RES, Riunite Esperienze Sociali, assieme all’associazione CIRCI, Centro Iniziativa Ricerca Condizione dell’Infanzia.
Tre le esperienze proposte: il festival di teatro per i piccoli Festebà dal 31 agosto al 4 settembre presso Sala Estense ed al parco Pareschi, la rassegna di attività, giochi e spettacoli EstateBambini, dal 2 al 5 settembre presso Chiostro di San Paolo, Biblioteca di Casa Niccolini, Giardino di Palazzo Paradiso, Piazza XXIV Maggio e Parco Pareschi, ed infine EstateBambini nelle frazioni di Ferrara che nel mese di settembre porterà l’intrattenimento anche fuori dalle mura cittadine.

Il programma completo è sul sito www.estatebambini.it.
Per informazioni, scrivere alla Segreteria Organizzativa: [email protected]
Per essere aggiornati sulle attività: www.facebook.com/estatebambini

Le attività sono tutte ad ingresso gratuito, previa prenotazione online attraverso il modulo previsto (www.estatebambini.it/programma).

Di seguito alcune indicazioni utili.

Prima di procedere alla compilazione del modulo di prenotazione consultare il programma.
Una volta inviato il modulo di prenotazione delle attività rimanere in attesa della mail di conferma della segreteria che tutte le attività prenotate siano disponibili.
Rispetto all’orario indicato da programma i partecipanti sono invitati a presentarsi alle attività almeno con 20 minuti di anticipo.
Per le attività contrassegnate da un asterisco *, le modalità di fruizione sono le seguenti: è possibile prenotare una fascia oraria in cui poter svolgere l’attività; sarà possibile accedere all’attività fino a 20 minuti dall’inizio dell’orario stabilito, poi si procederà a far entrare le persone in lista di attesa.

Queste le modalità di ingresso alla manifestazione.

Alle attività previste i bambini possono accedere solo accompagnati da un adulto.
L’adulto accompagnatore e tutte le persone sopra i 12 anni possono accedere ai luoghi della manifestazione solo se in possesso di Green Pass o di esenzione da parte del medico.
L’uso della mascherina è obbligatorio negli spazi al chiuso della manifestazione per tutti i maggiori di 6 anni e qualora negli spazi aperti non sia possibile mantenere il distanziamento di almeno 1 metro.
All’accesso oltre a presentare Green pass, va consegnato il modulo di corresponsabilità che verrà inviato al momento della conferma della prenotazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.