Domenica le primarie PD: il voto a Ferrara

05 voicer primarie pd

Domani saranno 105, in tutta la Provincia di Ferrara, i seggi per votare alle primarie del Partito Democratico: vi opereranno 350 volontari, tre per ciascun seggio.

Ci si interroga su quale potrà essere il numero di cittadini che parteciperanno al voto: in provincia di Ferrara si punta su un risultato intorno ai 15mila votanti, circa la metà di coloro che parteciperanno alle ultime primarie, quelle che portarono alla scelta del il candidato premier del centrosinistra alle elezioni politiche di febbraio.

In quell’occasione furono quasi 29mila i ferraresi che si presentarono al voto, secondo i dati diffusi allora dal PD. A livello nazionale si punta su un risultato intorno al milione e mezzo di votanti. Un impulso importante alla riuscita di queste primarie lo ha dato Romano Prodi, che dopo aver detto, in un primo momento, che non avrebbe votato, ha cambiato posizione nelle ultime ore e domani si presenterà al proprio seggio bolognese.

I candidati, come si sa, sono tre: il sindaco di Firenze Matteo Renzi, favorito assoluto; Gianni Cuperlo, espressione della parte più tradizionalista del partito democratico; e Giuseppe Civati, il parlamentare lombardo nato come outsider che in queste settimane è riuscito a costruirsi un seguito importante.

primarie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *