Don Bedin e la nuova mensa per i bisognosi

11 bon bedin il progettoSi chiama Città della Gioia ed è un progetto dell’Associazione Viale K Onlus per realizzare una nuova mensa per le persone bisognose della città che ogni giorno si rivolgono alla struttura.

L’opera è già in corso di realizzazione, ma ha bisogno di ulteriori fondi per essere ultimata. La struttura si trova accanto alla attuale mensa provvisoria di via Gaetano Pesci 195, che ogni giorno ospita a pranzo e a cena fino a cento persone, garantendo un’apertura per tutti i giorni dell’anno.

bedin don
Don Bedin

Lo stato di avanzamento dei lavori ed i servizi offerti ai più bisognosi della città sono stati mostrati in una conferenza tenutasi proprio presso la sede della struttura. A raccontare ciò che è stato realizzato finora e di cosa necessita la Casa della Gioia è stato il Presidente dell’Associazione Viale K Don Domenico Bedin. Assieme a lui, il responsabile dell’attività mensa Giorgio Tacchini, l’assessore comunale ai servizi sociali Chiara Sapigni ed i realizzatori della nuova struttura: l’Ing. Antonio Cavazzini e l’arch. Elena Berveglieri.

Per aiutare l’associazione, Don Bedin e altri volontari saranno presenti nei prossimi giorni con alcuni banchetti in centro città con la finalità di raccogliere fondi, ma chiunque può contribuire liberamente con un offerta al codice IBAN in sovraimpressione.

(Codice IBAN per raccolta fondi Città della Gioia: IT96T0707213001061000160854)

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *