Donna 88enne non torna a casa, le ricerche in via Caretti. In volo anche l’elicottero dei vigili del fuoco

Zanforlini Tullia
Tullia Zanforlini, la donna scomparsa

Non si trova da ieri pomeriggio e per questo la figlia ha denunciato la sua scomparsa alla polizia di stato che da ieri ha attivato le ricerche.

Si tratta di una donna di 88 anni, Tullia Zanforlini, residente in via Frutteti, che secondo le prime testimonianze, dopo essere uscita di casa si sarebbe avviata a piedi lungo le strade della zona in cui risiede. La donna al momento della sua scomparsa indossava ancora il pigiama, di colore chiaro, probabilmente in beige, le ciabatte e un maglione di colore verde. La donna che da anni soffre di depressione probabilmente è scomparsa in preda ad uno stato confusionale. Le ricerche partite da ieri, poi sospese con la notte, sono riprese questa mattina ma ancora senza esito.

La polizia di stato si sta muovendo con l’ausilio dei vigili del fuoco che proprio questa mattina hanno richiesto l’intervento di un elicottero che ha sorvolato la zona del primo avvistamento e tutta l’area adiacente via Caretti. Con l’elicottero si stanno muovendo anche unità cinofile provenienti da Bologna e Reggio Emilia, sempre dei vigili del fuoco che stanno setacciando la zona, anche quella dei vicini campi agricoli che costeggiano la stessa via Caretti.

In queste ore sono state attivate e andranno avanti ad oltranza anche squadre di ricerca della protezione civile, dopo che in prefettura si è tenuto il tavolo del coordinamento. Chiunque l’avesse avvistata può immediatamente avvisare le forze dell’ordine telefonando al 113 o al 112.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *