Studente arrestato con quattro etti di droga in casa

L’incremento di controlli messi in campo dal Comando Provinciale di Ferrara dei carabinieri, in particolare in Gad e in centro storico, ha visto impegnati trenta militari più il Nucleo Cinofili di “Bologna” e del C.I.O. del 4° Battaglione Carabinieri “Veneto”.

Tra i vari interventi, da segnalare l’arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente di uno studente ferrarese di 20 anni che con sé, nell’auto in sosta al parcheggio Diamanti, aveva dieci grammi di marijuana e un bilancino di precisione.

Nulla a confronto di quanto i militari hanno trovato nell’abitazione del giovane, cioè quasi 4 etti di sostanza stupefacente.

Ora lo studente si trova agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *