Droga: spacciavano in pieno giorno a Tamara. Cinque arresti

carabinieri copparo tamaraUn altro colpo allo spaccio di droga inferto dai carabinieri.

Cinque gli arresti: questa volta però le manette sono scattate in provincia di Ferrara, fuori dai luoghi solitamente dediti allo spaccio.

Tre spacciatori di droga di origine nigeriana che cercano clienti in pieno giorno, nelle prime ore pomeridiane, nella piccola Tamara, mentre due loro connazionali fanno da vedetta per non essere disturbati dalle forze dell’ordine.

Questa, più e meno, è stata la scena che non è passata inosservata ai residenti della frazione di Copparo, i quali hanno segnalato ai carabinieri la situazione sospetta che ha portato all’arresto di cinque persone.

carabinieri copparo tamaraTre uomini tra i 21 e i 34 anni e due donne di 29 e 21 anni, nullafacenti e con regolare permesso di soggiorno, sono stati fermati, venerdì pomeriggio, dai militari del nucleo operativo radio-mobile delle compagnie di Copparo e Ferrara, con l’ausilio delle stazioni di Cologna e Jolanda di Savoia.

Arrestati nella flagranza del reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e favoreggiamento personale in concorso, le cinque persone erano state seguite dai carabinieri nel corso degli ultimi giorni e venerdì sarebbero stati sorpresi mentre cedevano una dose di droga ad un giovane di Copparo, in cambio di 100 euro.

I tre uomini sono stati portati dai carabinieri, dopo averne bloccato la fuga, nelle camere di sicurezza della compagnia di Copparo, mentre le donne sono ai domiciliari a Ferrara, in attesa dell’udienza direttissima.

Cinque arresti avvenuti in luoghi difficilmente alla ribalta delle cronache cittadine e provinciali per questi reati, sintomo che il fenomeno dello spaccio di droga può ramificarsi ovunque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *