Droga: arrestata coppia di pusher

carabinieri

Una donna di 35 anni, disoccupata di Bondeno (R.S le iniziali) ed un uomo di 41 anni, (E.I.B.) maghrebino, clandestino e pregiudicato sono stati arrestati ieri, a Mirandola nel modenese dai carabinieri della stazione di Bondeno.

I militari dopo alcune segnalazioni hanno fatto irruzione in tarda serata in un garage nei pressi di Piazza Risorgimento: all’interno la coppia era intenta a sniffare cocaina.

Con le perquisizioni personali sono state trovati 700 euro in contanti, riconducibili ad attività di spaccio. Mentre nell’abitazione della donna bondenese i militari hanno trovato 33 grammi di cocaina confezionati e nascosti all’interno di una fodera del divano, oltre a 3 bilancini di precisione nascosti nel bidone della spazzatura.

La coppia è stata così arrestata per concorso in detenzione di cocaina finalizzata allo spaccio ed è in attesa, davanti all’autorità giudiziaria modenese, di essere processata con rito direttissimo. Secondo i militari lo stupefacente trovato durante l’operazione potrebbe far parte di una partita più ambia di droga, smerciata sulla piazza bondenese da pushers di medio livello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *