DUCHI A FIRENZE

Si chiude in Toscana il girone di qualificazione

Nuova trasferta per gli SGI Duchi under 21 che domani affronteranno a Firenze i Guelfi in una partita fondamentale per la classifica del campionato di Coppa Italia; appuntamento alle 14.30 al Guelfi Sport Center di via del Perugino con i ragazzi di coach Zucchelli ansiosi di fare risultato dopo la sconfitta di domenica scorsa a Roma ad opera dei Ducks che ha relegato gli estensi al 2° posto del girone a pari merito con i fiorentini. Incontro che si preannuncia quindi combattuto, con i Duchi che recuperano il qb Golfieri ed il centro Tonini assenti nel confronto con i Ducks, ridando spessore a quell’attacco che pur volonteroso ha maggiormente sofferto domenica scorsa riuscendo ad entrare in partita solo nel secondo tempo , troppo tardi per rimontare il vantaggio già acquisito dai romani. Al completo la difesa di coach Sacco chiamata al difficile compito di fermare la rushing offense dei Guelfi guidata dal runningback Casati con i Guelfi capaci di guadagnare oltre 170 yards a partita contro contro le 130 circa degli estensi anche se il runningback estense Michele Mazzotti è comunque alle spalle di Casati nella classifica di categoria.. D’altro canto l’attacco estense prevale nel gioco aereo con il ravennate Ghirotti tra i migliori del campionato mentre i Guelfi non brillano nella specialità. Le statistiche evidenziano inoltre l’assoluta dipendenza da Casati del gioco offensivo dei Guelfi mentre l’offensive coordinator estense Andrea Golfieri può contare sia su Ghirotti che su Mazzotti per diversificare il gioco sia in aria che a terra con alcuni buoni backup in entrambe le posizioni. Leggermente superiore, sempre secondo le statistiche, la difesa dei Duchi che concede meno di 100 yards a partita contro le quasi 160 concesse dai Guelfi e se giocherà con l’intensità di domenica scorsa sicuramente darà filo da torcere ai fiorentini. Ogni partita però fa storia a se e domenica la posta n palio è importante per entrambe le squadre che dovranno limitare al massimo gli errori per non concedere nessuna opportunità agli avversari. Coach Zucchelli ha espresso fiducia nella forza della squadra in vista dell’impegno: “domenica sarà una partita molto importante per la classifica; recuperati Golfieri e Tonini l’attacco può acquisire incisività e il morale è molto alto; la sconfitta di domenica non ha demoralizzato i ragazzi anzi aver affrontato una prova così difficile tutti insieme senza mollare e addirittura rimontando nel finale ha dato fiducia ai giocatori che in settimana hanno lavorato bene per prepararsi a questa partita. Sarà importante un’altra grande prestazione della nostra difesa dopo quella di domenica scorsa per limitare il gioco di corsa del loro runnningback Casati ma sono certo che i Duchi ce la metteranno tutta.” Manca solo la partita di domenica per definire la classifica finale del girone estense che oltre alle prime posizioni già dette vede Warriors Bologna e Saints Padova occupare gli ultimi posti della classifica con Padova ancora a secco di vittorie. Nell’altro girone del campionato sono le formazioni milanesi a dominare la classifica con i Seamen saldamente al primo posto tallonati dai Rhinos mentre i Lions Bergamo occupano la terza piazza con i Giants Bolzano fanalino di coda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *