DUCHI UNDER 15: partenza con il piede giusto

Vittoria sui VIPERS 52 A 0(14-0)(20-0)(12-0)(6-0)

Esordio con vittoria per i Duchi Under 15 di coach Ferrari che oggi (domenica) sul campo di casa hanno colto una netta vittoria contro i pari età dei Vipers Modena in una partita dove l’attacco ha suonato la carica con Franco e Zanella mentre la difesa ha saputo porre un freno a qualsiasi tentativo di rimonta degli ospiti. E proprio la difesa estense a salire in campo per prima fermando il primo drive offensivo modenese dando palla all’attacco guidato da Ferrara che al primo gioco consegna palla al runningback Franco che sfrutta la grande velocità e l’agilità che lo contraddistingue per involarsi in end zone per i primi 6 punti dell’incontro. La difesa di capitan Sciarretta gioca bene le sue carte nel drive successivo concedendo poco ai Vipers costretti ad un nuovo stop mentre l’attacco di casa non si fa pregare con Franco ancora a sfruttare il gioco di corsa e l’abilità di scivolare tra gli avversari percorrendo quasi 100 yards per andare di nuovo a segno per il 12 a 0 parziale a cui Bencivenga aggiunge i 2 punti della trasformazione. Nel 2° quarto continua il monologo estense grazie ad una difesa che seppure al suo esordio e con ancora qualche meccanismo da oliare trova comunque il modo di fermare l’attacco ospite che muove palla arrivando anche in prossimità dell’end zone dei Duchi ma non riesce a chiudere le fasi d’attacco con una segnatura. Arriva invece di nuovo Franco per i Duchi a siglare il 3° td personale con un’altra corsa di 75 yards a cui ancora lo stesso Franco aggiunge la trasformazione per il 22 a 0 parziale. Prima della pausa tra il primo e secondo tempo scende in campo il ricevitore Zanella che ben imbeccato dai lunghi lanci di Ferrara riceve e va a segno due volte per il 34 a 0 . Nella ripresa il roster corto dei Vipers e la fatica non permettono agli ospiti di impensierire i Duchi che in difesa con una buona pressione in linea e l’attenta guardia di Sciarretta , Motta e Chiarini nel backfield fermano ogni drive offensivo dei Vipers, sfiorando in un paio di occasioni l’intercetto mentre in attacco da spettacolo Zanella ben servito da Ferrara e comunque capace di scivolare tra i placcaggi per guadagnare yards ulteriori confezionando altri 2 touchdown per il 46 a 0 parziale. Ultima frazione in pieno controllo dei Duchi con Franco che suggella con un ultimo touchdown la bella prestazione personale e della squadra estense che festeggia così la prima vittoria di campionato. Vittoria non scontata come ha spiegato Ferrari: “una bella partita per la quale va reso sicuramente onore ai Vipers per l’impegno profuso in campo con diversi giocatori di valore e penalizzati solo da un roster corto che ha costretto al doppio ruolo per tutto l’incontro. Per noi tanta tensione all’inizio con i ragazzi alla loro prima prova di tackle ma devo dire che l’atteggiamento è stato da subito quello giusto con l’attacco che ha ben eseguito gli assegnamenti e la linea che ha saputo offrire la giusta protezione a Ferrara per lanciare e far correre la palla così come importanti sono stati i blocchi dei ricevitori sulle azioni di corsa ; ciò ha permesso di sfruttare al meglio il talento di Franco e Zanella . In difesa una bella prova corale con qualche svista frutto dell’inesperienza anche se la pressione della linea e i blitz di Marchetti e Scalambra hanno creato non poco fastidio agli avversari mentre nel backfield Motta, Chiarini e Sciarretta sono stati ben presenti sui passaggi. Certo siamo agli inizi e dopo questa prima prova c’è da lavorare per migliorare ma già in settimana con lo studio dei filmati e gli allenamenti contiamo di sistemare un po’ di cose.” E i giovani Duchi hanno comunque solo una settimana per prepararsi visto che domenica prossima saranno impegnati a Forlì contro i Titans che oggi si sono imposti per 30 a 0 su Parma. Da segnalare anche tra i protagonisti del weekend quattro Duchi che in prestito ai Dolphins Ancona hanno esordito ieri nel campionato di categoria under 18 contro la Legio XIII: Bindini, Ranzani, Brunetti e Zimelli hanno contribuito a successo degli anconetani con un netto 44 a 0 ai danni degli ospiti romani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *