DUCHI: Under 21 per imitare Under 15

Esordio interno con Warriors Bologna

Duchi ancora in campo questo weekend che vedrà la società estense schierare stavolta la formazione Under 21 pronta a replicare gli ottimi esordi dell’under 15 finora imbattuta nella propria categoria. Per i ragazzi di coach Zucchelli l’esordio sarà tra le mura amiche del Mike Wyatt Field, sabato alle 14.30 contro la storica formazione dei Warriors Bologna che arrivano invece da due giornate di campionato già disputate con una vittoria ed una sconfitta nel palmares. Sono 5 le formazioni del girone B dove militano i Duchi; oltre ai Warriros già citati troviamo Ducks Lazio, Guelfi Firenze e Saints Padova, tutte formazioni con curriculum molto rispettabili. Nell’altro girone del campionato ci soro Lions Bergamo, Rhinos Milano, Seamen Milano e Giants Bolzano, squadre sempre di grande esperienza che già dalle prime giornate stanno dando vita ad un campionato interessante. Formula di campionato post covid leggermente anomala, la stagione ufficialmente prende il nome di Coppa Italia e permette di schierare anche giocatori over 21 purché al primo anno di esperienza. Coach Zucchelli, è comunque molto positivo sulle possibilità della formazione estense: “ scendiamo in campo per ultimi e abbiamo quindi visto le avversarie giocare ed il loro valore e ci siamo quindi fatti un’idea di come dovremo gestire la partita; dovremo poi testare sul campo le nostre capacità per vedere quanto siamo competitivi. Sicuramente abbiamo talento ed esperienza, non siamo fisicamente imponenti ma abbiamo una buona atleticità e soprattutto un’ottima conoscenza tecnica, con la maggior parte dei giocatori che ha già alle spalle esperienze di gioco sia di flag ma soprattutto di tackle con molti di loro che già militano nella squadra senior. Purtroppo ci manca un roster profondo e qualcuno dovrà fare doppio ruolo ma anche questo è un fatto a cui siamo abituati poiché i nostri giocatori si sono già trovati a rivestire diversi ruoli in attacco ed in difesa nei campionati già disputati. Nel nostro girone fino ad ora è emerso il valore dei Ducks ma è sicuramente presto per dare un giudizio, sicuramente ci sono squadre meno esperte, ma per conto nostro aspettiamo che sia il campo a dare un giudizio. Sabato esordiamo contro i Warriors che seppure con meno esperienza rispetto a noi possono far valere una maggior fisicità e con un coaching staff competente. Abbiamo lavorato molto sul fare squadra nel gruppo e non dubito che i ragazzi scenderanno in campo con grinta e voglia di far bene; ci sarà da togliersi di dosso un po’ di ruggine ma penso che dopo qualche azione cominceremo a vedere del bel gioco, poi vinca il migliore”. La preparazione della squadra estense è stata curata oltre che dall’head coach Zucchelli, da Giacomo Sacco, defensive coordinator e Andrea Golfieri offensive coordinator con l’aiuto di Orlandi, Medini e Zanella come assistenti. A guidare l’attacco estense la grande esperienza di Alessandro Golfieri come quarterback che può contare su una buona batteria di ricevitori e runningback e con una linea d’attacco capitanata dal sempre validissimo Martinelli. In difesa ancora tanta esperienza, a partire da Rocco Zucchelli, passando per Zambelli, Vitali, Bottoni, La Torre , Osnato e Zanardi. Da non dimenticare la preziosa collaborazione con i Roosters Romagna che ha portato tra le file estensi tre validi giocatori come Ghirotti, Tarroni e Mazzotti a completare la rosa estense.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *