Due settimane di stop al locale di via San Romano al centro di scontri

Il Questore di Ferrara in data odierna ha disposto la chiusura e sospensione della licenza per la somministrazione di alimenti e bevande di un esercizio commerciale ubicato in centro cittadino, per motivi di ordine pubblico e sicurezza dei cittadini, anche con la finalità di impedire, attraverso la temporanea chiusura del locale, il protrarsi di una situazione di pericolosità sociale.

Il provvedimento, che prevede la chiusura del locale per 15 (quindici) giorni come disposto dal Questore ai sensi dell’art. 100 del Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza, è stato notificato alla titolare dell’esercizio commerciale nel corso della giornata odierna dal personale della Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Ferrara.

Tale provvedimento è conseguenza di un episodio avvenuto nei giorni scorsi con lancio di tavolini e pesanti oggetti nel corso di una lite che ha coinvolto quattro cittadini stranieri.

Inoltre, nei confronti di uno dei soggetti coinvolti nella lite il Questore ha emesso il provvedimento del Divieto di Accesso agli Esercizi Pubblici e Locali di Pubblico Trattenimento del Centro Urbano di Ferrara per un periodo di un anno.

(Comunicato Questura di Ferrara)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.