Duplice omicidio cugini Benazzi: due ferraresi indagati

Svolta nelle indagini sul duplice omicidio di Dario e Riccardo Benazzi, cugini di 70 e 64 anni, uccisi a colpi di fucile.

cinofili carabinieriI corpi vennero trovati carbonizzati nell’auto di uno dei due cugini, il 28 febbraio scorso, in piena campagna tra Tresignana e Fiscaglia.

Indagati due ferraresi, un artigiano di 49 anni e uno studente di 20 anni.

Questa mattina sono scattate le perquisizioni da parte dei carabinieri del Nucleo investigativo del comando provinciale di Ferrara, aiutati dai colleghi della compagnia di Copparo e con l’ausilio dell’unità di ricerca armi ed esplosivi del Nucleo carabinieri cinofili di Bologna.

cinofili carabinieriPerquisite le abitazioni dei due dove i militari avrebbero trovato numerose armi e munizioni, detenute legalmente dal più anziano in un’abitazione vicina al luogo del delitto.

Intanto proseguono le attività investigative, anche di natura tecnica, coordinate dal pubblico ministero di Ferrara, Lisa Busato, per consolidare il quadro probatorio a carico dei due ferraresi indagati.

carabinieri

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *