E’ morto l’attore Arnoldo Foà: nacque a Ferrara

foà

E’ morto oggi a Roma Arnoldo Foà, il grande attore nato 97 anni fa ( il 24 gennaio del 1916) a Ferrara.

Foa’ è stato un grande protagonista della cultura non solo italiana del ‘900: attore di teatro, cinema, e televisione, ma anche scultore, pittore poeta.

Era considerato il decano del teatro italiano, e con la propria attività di attore – non solo teatrale – ha coperto tutte le epoche e tutti i generi artistici. Da giovane subì le leggi razziali in quanto ebreo: nel 1938 fu costretto a lasciare i corsi presso il Centro Sperimentale di Cinematografia a seguito della promulgazione delle leggi razziali fasciste. Poi, dovette lavorare sotto pseudonimo.

Come attore teatrale lavorò con i maggiori, registi (Luigi Squarzina, Luca Ronconi e Giorgio Strehler); come attore cinematografico partecipò a un centinaio di pellicole, opere di Orson Welles ma anche film d’avventura.

Fu anche uno dei protagonisti della stagione d’oro dei grandi sceneggiati a matrice lettera della RAI (La Freccia Nera, Piccole Donne, Capitan Fracassa, ecc). In tempi più recenti, da doppiatore, non ha disdegnato di prestare la propria voce straordinaria a personaggi dei cartoni animati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *