È nata Fondazione Imoletta

Mercoledì 10 Novembre, dopo mesi di preparazione e di incontri è ufficialmente nata la Fondazione di partecipazione “Imoletta”.

Come previsto ne sono stati promotori i tre fratelli Tullio (che ne è ancora presidente), Francesco e Giovanni Monini che hanno versato le prime quote associative, controfirmato l’atto costitutivo e lo statuto (visionabile nella sua forma definitiva sul sito www.progettoimoletta.it), nominato il primo CdA.

“Per molti anni” – dichiara il neo-presidente Tullio Monini – “ho lavorato come pedagogista nei servizi comunali per bambini e famiglie e per l’integrazione scolastica ma da oggi in avanti il mio impegno sarà completamente volto ad ampliare la platea dei sostenitori della Fondazione e ad avviare al meglio attività e servizi per le ragazze e i ragazzi con disabilità complesse che entrano nella vita adulta.
Un sentito ringraziamento ai numerosi genitori e volontari che in questi mesi si sono avvicinati al progetto Imoletta e al primo gruppo di amici che ha voluto da subito farci sentire vicinanza ed impegno inviando già oggi la propria adesione come fondatori. Per realizzare i tanti importanti obiettivi del progetto Imoletta avremo però bisogno del sostegno e dell’impegno anche di tante altre persone”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *