Eccidio Castello: celebrazioni in Sinagoga

03 eccidi cerimonia-1

A settant’anni dal drammatico eccidio estense che costò la vita ad undici ferraresi innocenti, sono proseguite anche nella giornata di venerdì 15 novembre le celebrazioni per commemorare le vittime.

Alle 15, presso la sinagoga di via Mazzini, tutte le autorità ferraresi con il rabbino Luciano Caro si sono ritrovate davanti alle Lapidi esterne per deporre una corona con gli onori militari.

Presenti, tra gli altri, il Prefetto Provvidenza Raimondo, il questore Orazio D’Anna, gli assessori Rossella Zadro e Stefano Calderoni in rappresentanza di Comune e Provincia, oltre alle forze dell’ordine e a diversi cittadini che hanno partecipato al momento del ricordo. La celebrazione è terminata all’interno della sinagoga. Il pomeriggio è poi proseguito all’Istituto di Storia Contemporanea dove è stato proiettato il film di Florestano Vancini “La lunga notte del ’43” per non dimenticare quanto accaduto all’alba di settant’anni fa.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *