Eco&food: la filiera del riciclo

Tre giorni per apprendere l’abc della sostenibilità.E’ “Eco & food”, l’iniziativa che fino a domenica riempirà con laboratori e incontri anche culinari il Chiostro di San Paolo e piazzetta Schiatti.

Obiettivo degli organizzatori insegnare a vivere sano e consapevole. Attenzione anche al vocabolario che si utilizza. Perché quando si parla di rifiuti non si dice più riciclo, ma riuso.

Nel chiostro di San Paolo poi c’è un angolo molto particolare, dove i rifiuti sono diventati la materia prima per nuovi prodotti. Come questi dischi in vinile diventati portaoggetti, o le tazzine da caffè trasformate in lampade.

 [flv]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120512_110.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *