Elezioni 2013 e crisi di Governo secondo Neda Barbieri, UDC Ferrara

“Servono donne e uomini competenti, dotati di un alto senso di resoponsabilità nei confronti del Paese.” Neda Barbieri , segretario provinciale dell’UDC Ferrara, interpellata sullo stato dell’arte della politica nazionale, sottolinea l’urgenza di un cambiamento profondo della classe dirigente, che metta al primo posto le competenze e il senso di responsabilità. Non è soltanto, dice, una questione generazionale, “ il rinnovamento deve avere valori, che in questi anni sono stati messi in disparte. Non si governa il Paese, aggiunge, a colpi di slogan, ma con scelte spesso difficili e la capacità di gestire questioni complesse, come è complesso il mondo in cui viviamo”. Il segretario UDC motiva le ragioni del sostegno costante al governo Monti ed elenca i danni provocati dalla crisi ai processi messi in moto dal governo dei tecnici.

L’intervista integrale a Neda Barbieri andrà in onda sabato 15 dicembre nella rubrica Eventi alle 20, dopo lo sport.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=a50d4ae5-5875-4222-9734-e6775ce121d7&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *