Elezioni Europee: in Italia la Lega stravince. A Ferrara il dato è eclatante

seggi elezioniIn Europa tengono i partiti europeisti con una maggioranza che mette insieme Ppe, S&D e Alde: popolari, socialisti e democratici più i liberali.

In Italia  La Lega è il primo Partito .A fronte del dato nazionale, a Ferrara la Lega arriva al 44.24%, il Pd al 23.38%, il M5Stelle non raggiunge il 12%. In Emilia Romagna quando lo spolio è già al 10% delle sezioni, Lega tocca il 33.82%, Pd arriva al 30, 89%, il M5Stelle supera di poco il 12%.

Matteo Salvini nel suo intervento notturno contiene l’esultanza, e annuncia di voler mettere a frutto da domani il nuovo ruolo in Europa delle forze che ne chiedono il cambiamento nelle politiche del lavoro, dei diritti dei popoli, della precarietà nel futuro dei giovani.

Soddisfazione per il voto degli Italiani che lo ripagano di mesi di accuse, processi, persecuzioni. Osserva con preoccupazione il dato dell’astensionismo: 4 Italiani su dieci hanno deciso di non votare!

Nessun regolamento di conti interni, nessuna poltrona in più, cambiano le regole dell’Europa per scelta delle Nazioni al voto.
“E’ nata una nuova Europa! E’ finito un incubo!” La Lega è felice di averne avuto un ruolo importante.
Conferma la fedeltà al governo giallo-verde, che andrà avanti con forza ed entusiasmo.
Ringrazia i milioni di Italiani,che lo hanno votato, della fiducia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *