‘Emergency days 2022’: incontri, musica e gastronomia da domani al 16 luglio al centro sociale ‘Il Parco”

“Emergency days” al via per la XII edizione da domani, martedì 12 a sabato 16 luglio al centro sociale Il Parco (via della Canapa 4, Ferrara) con il patrocinio del Comune di Ferrara. Gli appuntamenti sono in programma a partire dalle 18,30 con incontri pubblici dedicati al diritto alla salute, la crisi energetica e ambientale, i traumi della guerra, il ricordo del fondatore e anima di Emergency Gino Strada.

Nel pomeriggio appuntamento tra le 17,30 e le 18 con lo spazio bimbi: laboratori e giochi. Dalle 19,30 sempre per i bambini “Giochiamo in pace”, uno spazio in cui svolgere lavoretti, giochi e leggere libri insieme. Ogni sera, come consuetudine della manifestazione, saliranno sul palco diverse band con musica ballabile. Attivo anche quest’anno lo stand gastronomico; un punto ristoro gestito dal circolo Arci Bolognesi in collaborazione con i volontari di Emergency.

Cinque giorni di incontri e approfondimenti su alcuni dei temi più attuali del momento, il tutto arricchito da musica, attività per i bambini e buon cibo con lo scopo di promuovere una cultura di pace, di rispetto dei diritti umani e raccogliere fondi per sostenere il Centro di eccellenza in chirurgia pediatrica di Emergency in Uganda. Tornano da domani 12, asabato 16 luglio con la XII edizione gli ‘Emergency days’: un appuntamento diventato ormai un punto di riferimento per le estati ferraresi.

La location scelta per l’edizione 2022 sarà il centro sociale ‘Il Parco’ in via della Canapa 4, una posizione suggestiva immersa nel verde del parco Bassani e adiacente alle Mura cittadine. Rimarrà invariata rispetto alle altre edizioni la programmazione delle attività delle cinque giornate: a partire dalle ore 18:30 si svolgeranno gli incontri pubblici che riguarderanno diverse tematiche tra le quali l’importanza del diritto alla salute, la crisi energetica e ambientale, i traumi della guerra, il ricordo del fondatore e anima di EMERGENCY Gino Strada con la presentazione del libro “Una persona alla volta” e il coraggio delle idee in contesti difficili e pericolosi.

Non mancherà sempre nel pomeriggio lo spazio bimbi: laboratori e giochi che permetteranno ai più piccoli di divertirsi imparando. Dalle ore 19,30 sempre per i bambini “Giochiamo in pace” insieme alle volontarie e volontari del gruppo EMERGENCY di Ferrara verrà allestito uno spazio in cui svolgere piccoli lavoretti, giochi e leggere libri insieme. Gli Edays 2022 saranno anche all’insegna dello spettacolo e della musica che vedrà ogni sera, come consuetudine della manifestazione, salire sul palco diverse band che faranno ballare il pubblico presente.

Attivo anche quest’anno lo stand gastronomico; un punto ristoro gestito dal circolo Arci Bolognesi in collaborazione con i volontari di EMERGENCY dove si potranno gustare ottime pietanze o bere una buona birra in compagnia. Mercoledì 13 luglio il servizio sarà svolto in cooperazione con i ragazzi dell’Associazione Casa e Lavoro (nata nel 2011 con l’obiettivo di promuovere progettualità di vita per persone con disabilità). Tutti i giorni presente la libreria tematica per grandi e piccini in collaborazione con Librerie.coop e il negozio di EMERGENCY dove sarà possibile ricevere tutte le informazioni per approfondire le attività dell’associazione e acquistare gadget.

All’Infopoint si potrà provare l’esperienza della realtà virtuale indossando i visori a 360° per visitare i progetti di EMERGENCY in Afghanistan. Il ricavato della manifestazione contribuirà a finanziare il progetto del Centro di eccellenza in chirurgia pediatrica di EMERGENCY a Entebbe in Uganda: una struttura sostenibile e di eccellenza aperta nel 2021 che offre cure gratuite e di qualità. Un altro punto fondamentale è la tutela dell’ambiente e per questa ragione gli Emergency days 2022 saranno contrassegnati dal Plastic Free. Per maggiori informazioni sull’iniziativa: https://emergencydaysferrara.wordpress.com, Tel 333 9940136, ferrara@volontari.emergency.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.