Emergenza Coronavirus, donazione di Simone Colombarini al S.Anna di Ferrara

Grande gesto di solidarietà da parte dell’Ing. Simone Colombarini, Amministratore Unico di Vetroresina Spa di Masi Torello, che nei giorni scorsi ha donato all’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Ferrara la somma di 50mila euro a sostengo delle spese che il nostro ospedale deve affrontare in merito all’emergenza causata dal coronavirus.

La famiglia Colombarini nel 2013 ha acquisito la Spal, storica squadra calcistica di Ferrara, che dal 2018 milita nel campionato di massima serie.

“In un momento così delicato in cui ognuno di noi è chiamato a fare la propria parte per sconfiggere questo terribile virus – ha dichiarato Simone Colombarini –  ritengo doveroso dare un contributo concreto per sostenere l’attività del Servizio Sanitario Nazionale e in particolare del nostro Ospedale. Sperando di essere uno dei tanti a contribuire in questo modo, colgo l’occasione per ringraziare tutto il personale, sanitario e non, che oggi è in prima linea per affrontare questa emergenza.

Per donare all’ospedale di Cona sarà sufficiente effettuare un bonifico con causale: “DONAZIONE PER EMERGENZA CORONAVIRUS” sul conto corrente aziendale intestato a:

AZIENDA OSPEDALIERO – UNIVERSITARIA DI FERRARA”

Banca Intesa San Paolo S.P.A.

IBAN: IT80W0306902477100000046050

BIC: BCITITMM

E’ molto importante, nella causale, inserire un proprio riferimento telefonico e/o mail.

 

Un pensiero su “Emergenza Coronavirus, donazione di Simone Colombarini al S.Anna di Ferrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *