EMPOLI – SPAL 2-1 (34′ Esposito Sa., 63′ Bajrami, 83′ Mancuso)

Tanto rammarico per una sconfitta maturata sul finale per la squadra di Marino che tra Covid, infortuni e squalifiche ha dovuto rinunciare a otto giocatori. KO maturato nel finale, decisivi gli inserimenti dalla panchina toscana

EMPOLI: Brignoli; Fiamozzi, Romagnoli, Nikolaou, Terzic; Ricci (76′ Haas), Stulac, Bandinelli; Bajrami (75′ La Mantia); Olivieri (59′ Moreo), Mancuso (92′ Pirrello). A disp. Furlan, Pratelli, Cambiaso, Casale, Damiani, Haas, La Mantia, Moreo, Parisi, Pirrello, Viti, Zappella.

SPAL: Thiam; Tomovic, Vicari, Ranieri (90′ Brignola) Sernicola, Esposito Sa., Missiroli (89′ Murgia), Sala (71′ Salamon), Castro (72′ Valoti), Jankovic (62′ Di Francesco), Esposito Se. A disp. Galeotti, Brignola, Di Francesco, Murgia, Okoli, Salamon, Spaltro, Tunjov, Valoti.

34′ GOL Spal in vantaggio con Salvatore Esposito che concretizza un pregevole assist di Castro.

39′ Empoli vicinissimo al pareggio con un palo colpito da  Bandinelli, e sulla susseguente ribattuta Mancuso non trova lo specchio della porta.

40′ Diagonale di Jankovic respinto da Brignoli.

60′ Girata di Castro che termina di poco a lato.

63′ GOL Pareggia l’Empoli con un diagonale di Bajrami che sfrutta un I decisione di Thiam.

73′ Devizione provvidenziale di un difensore su conclusione di Di Francesco.

75′ Pregevolissimo colpo di tacco di Moreo sventato da un ottimo intervento di Thiam.

83′ GOL Vantaggio dell’Empoli con una pregevole azione corale concretizzata da Mancuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *