En plein per l’Ariosto

Successi per tutte le squadre scese in campo

Le tre formazioni U15/U17/A2 portano a casa tutti i punti in palio con la massima soddisfazione del Presidente Maurizio Magri e degli allenatori. Domenica mattina (25 novembre) la giovane formazione dell’under 15 vince a Bologna contro 2 Agosto con il netto risultato di 51 a 6. L’Ariosto si presenta a Bologna in deficit numerico, solo 7 a disposizione dei tecnici Britos-Soglietti, ma nonostante questo la prova delle ragazze è stata positiva e soddisfacente sotto tutti i punti vista. Parte forte anche la formazione dell’under 17 che nel pomeriggio ha battuto con un netto 43 a 17 lo Sportinsieme di Castellarano. Da sottolineare che, nonostante il risultato, le ragazze non si
deconcentrano e continuano a macinare bel gioco per tutto il match. Arrivano altri 2 punti anche per la Serie A2 che parte subito forte contro la formazione dell’Imola, cercando di studiare le avversarie e imponendo il ritmo di gioco. Squadra in crescita, che sta trovando gioco e affiatamento. La partita finisce 45 a 18 (primo tempo 23 a 8). Da sottolineare l’ottima prestazione delle più esperte Martina Lo Biundo e Gioia Verrigni (8 goal ciascuna) e della giovane Luana Lentini (7 goal per lei) ma tutto il collettivo ha fornito una prestazione di spessore. Prima convocazione in serie A2
del giovane pivot Angelica Manfredini, classe 2003, che ha ben esordito segnando anche una rete.
Finita la sosta Nazionale che ha tenuto ferma la serie A1 due settimane, sabato 01 dicembre la Sunici Agribiochimica Ariosto riprenderà il campionato e sarà di scena, in trasferta, nel difficile campo di Casalgrande alle ore 18.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *