Celebrate oggi le esequie del prof. Giovanni Fiorentini, professore emerito Unife

A dargli l’ultimo saluto nella chiesa di S. Francesca Romana, gli amici e i tanti colleghi dell’ateneo estense, che ne hanno sempre stimato l’alta qualità di studioso e le doti di umanità e di simpatia.

Non mancavano, attorno ai famigliari,  i tanti ex studenti e i tanti cittadini che hanno avuto occasione di incontrarlo nelle attività professionali e di ricerca. Resta la commozione dei colleghi più vicini, in particolare  della sezione di Ferrara dell’Istituto nazionale di Fisica nucleare e del Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra.

Toscano di nascita, Normalista di formazione, dopo la laurea in Fisica con lode nel 1970 presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, è stato perfezionando ed assistente della stessa Scuola fino al 1974 quando è diventato ricercatore dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Dal 1987 è stato professore ordinario di Fisica Nucleare e Subnucleare dell’Università di Cagliari. A Ferrara dal 1990 è stato componente del Consiglio di Amministrazione e del Senato Accademico, Preside della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Fisica e quindi Direttore dell’Istituto di Studi Avanzati IUSS’Ferrara 1391, struttura nata per coordinare le attività di tutti i corsi di dottorato dell’Ateneo. È stato membro del Consiglio Universitario Nazionale nel biennio 2017’18, in rappresentanza dei professori ordinari dell’area 02’Scienze Fisiche. È stato nominato Professore Emerito nel 2019. In ambito extra-accademico, ha presieduto il Consorzio Futuro in Ricerca, organismo di ricerca di diritto Privato. All’interno dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, è stato membro del Consiglio Direttivo dal 1986 al 1989, direttore della Sezione di Ferrara dal 2004 al 2009 , direttore dei Laboratori Nazionali di Legnaro dal 2010 al 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.