Esercitazione in corso alla base di Poggio Renatico

Comando Operazioni Aeree Poggio Renatico
Comando Operazioni Aeree Poggio Renatico

Oltre 260 militari appartenenti alle forze aeree di 24 nazioni dell’Alleanza Atlantica, ospitati presso la base ferrarese, sono impegnati in una esercitazione che simula la gestione delle operazioni aeree, nell’ambito di una P S O, ovvero una operazione il cui scopo principale è il ripristino di una situazione di calma, attraverso la forza o la deterrenza.

L’esercitazione è in corso, 24 ore su 24, presso la base Nato di Poggio Renatico, dallo scorso 20 giugno e lunedì 27 giugno, è prevista una conferenza stampa finalizzata a darle visibilità. Questo particolare tipo di attività, viene svolta abitualmente dal Comando Centrale delle Forze Aeree Nato, a Ramstein, con cadenza annuale, ma quest’anno si è tenuta a Poggio Renatico, a causa dei lavori che stanno interessando il Comando Nato in Germania e si concluderanno il prossimo 29 giugno.

I vertici della Nato hanno ritenuto la base italiana, la sede più idonea per questa esercitazione, in virtù della coesistenza di moderne infrastrutture e di risorse umane altamente qualificate, presenti a Poggio Renatico e appartenenti sia al Coa che al Nato Daccc. Come detto, il personale impegnato arriva da diversi Comandi Nato ubicati sul territorio europeo ed in particolare da Germania e Spagna, oltre che naturalmente, Poggio Renatico.

Per molti di questi militari, c’è stata anche l’occasione per conoscere Ferrara e le sue ricchezze culturali, artistiche e gastronomiche. In diversi infatti, hanno soggiornato in alcuni alberghi della città ed hanno potuto impiegare parte del tempo libero dal servizio, passeggiando o addirittura pedalando attraverso le piazze e le strade della città.

Un pensiero su “Esercitazione in corso alla base di Poggio Renatico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *