Essendosi scoperto in Milano il diabolico tradimento: Milano 1630, Ferrara – VIDEO 2020

Domani su ARIOSTEA WEB TV alle 17, la presentazione del libro di Daniela Fratti, medico e ricercatrice di storia delle donne a Ferrara,  dal titolo “Essendosi scoperto in Milano il diabolico tradimento”  un breve e curioso saggio che ripercorre uno dei casi più atroci  di ingiustizia LEGATO ALLA RICERCA DEI COLPEVOLI DELLA PESTE CHE A Milano nel 1630 dimezzò la popolazione.  Dalla Biblioteca Ariostea in streaming, Ne parlerà con l’autrice Dalia Bighinati

 Anche in tempi di chiusura della Sala Agnelli, tradizionale luogo di scoperta di libri nuovi o di riletture di classici e saggi già noti al pubblico dei lettori, gli Amici della Biblioteca Ariostea non rinunciano all’appuntamento degli incontri con l’autore che quest’anno proprio per rispettare le misure anticontagio avverranno on line, utilizzando il circuito di Ariostea web tv.

Si inizia domani mercoledì 3 marzo alle ore 17 con la Presentazione del libro di Daniela Fratti: “Essendosi scoperto in Milano il diabolico tradimento”, un saggio minuscolo e di fulminea lettura pubblicato dall’editore Scaranari, nella primavera 2020  in cui l’autrice racconta  la ricerca condotta sui fatti narrati da un anonimo inviato speciale ,nella Milano devastata dalla peste del 1630, dall’ Arcivescovo di Ferrara Lorenzo Magalotti.

L’autrice,  medico internista di professione e ricercatrice per passione della Storia delle donne e della Medicina Ferrarese all’epoca degli Estensi e dei Cardinali legati, decrittando l’ informativa segreta, nascosta fra le carte di un faldone dell’archivio storico diocesano di Ferrara, ci fa rivivere la terribile vicenda del processo ai due milanesi, Guglielmo Piazza e Giacomo Mora  accusati di essere “untori”, cioè di diffondere con unguenti venefici il terribile morbo che nel 1630 devastò tanta parte dell’Italia e dell’Europa.”

ARIOSTEA WEB TV

Fino al termine della situazione emergenziale tutti gli incontri della Biblioteca Ariostea si svolgeranno in diretta video nell’orario indicato.

Per assistere sarà sufficiente collegarsi al canale YouTube della Biblioteca Comunale Ariostea cliccando sul seguente link
https://www.youtube.com/channel/UC1_ ahjDGRJ3MgG45Pxs90Bg 

► Fino al termine della situazione emergenziale tutti gli incontri si svolgeranno in diretta video nell’orario indicato sul canale Youtube della Biblioteca Comunale Ariostea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *