Falso dentista scoperto dai carabinieri: denunciato

01 falso dentistaUn odontoiatra in piena regola che riceveva diversi pazienti in un appartamento trasformato in studio dentistico a Renazzo. Giovedì mattina però i carabinieri della compagnia di Cento e del NAS di Bologna hanno concluso le indagini che hanno portato alla denuncia del falso dentista, un uomo di 54 anni che non poteva svolgere la professione.

Infatti era privo dei titoli abilitativi: ma lo studio dentistico lo ha aperto comunque, abusivamente. Durante il controllo dei militari erano presenti una decina di persone in attesa di sdraiarsi sul lettino del falso odontoiatra: sequestrati svariati farmaci, anestetici e antibiotici, ai quali si aggiungono le apparecchiature professionali, per un valore totale di 350 mila euro.

Le indagini hanno poi stabilito che l’attività veniva svolta dal 54enne, il quale avrebbe violato la normativa sullo smaltimento dei rifiuti speciali. L’odontotecnico inoltre è stato denunciato per esercizio abusivo della professione, e al suo appartamento gli inquirenti hanno posto i sigilli facendolo finire sotto sequestrato.

%CODE%

3 pensieri riguardo “Falso dentista scoperto dai carabinieri: denunciato

  • 15/05/2013 in 0:15
    Permalink

    Vorrei avere maggiori informazioni.
    Purtroppo sono una di quelle pazienti che in passato si facevano “curare” da lui.
    Ho avuto grandi danni negli altri e vorrei giustizia!
    Sapete indicarmi a chi potermi rivolgere?

    Rispondi
    • 15/05/2013 in 10:36
      Permalink

      Buongiorno,
      le consigliamo di telefonare al 051/6859500, il centralino dei carabinieri della compagnia di Cento.

      Buona giornata,
      redazione

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *