Fanno esplodere il bancomat a Giacciano con Baruchella

bancomat
Immagine d’archivio

Hanno fatto esplodere lo sportello bancomat, della filiale di Rovigo Banca, a Giacciano con Baruchella e sono fuggiti con un bottino di circa 20mila euro.

E’ successo nella notte.Pare che ad agire siano stati in quattro. Per far esplodere il bancomat, causando anche ingenti danni alla struttura, sembra abbiano usato gas-acetilene o polvere da sparo.

L’esplosione ha fatto svegliare molti residenti nella zona, che hanno dato l’allarme.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Rovigo e Castelmassa, per i rilievi del caso. Al momento pare non ci sia traccia degli autori del furto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *