Il faro di Gorino diventerà un hotel ristorante raggiungibile anche dalla laguna

Il Faro di Gorino diventerà un hotel-ristorante raggiungibile anche dalla laguna. E’ questo il progetto che sarà realizzato dall’azienda bolognese “Dieci Cento Mille Pensieri” di S.Giorgio in Piano, che si è aggiudicata il bando per la riqualificazione della struttura, con una previsione di investimenti pari a 200 mila euro. Il faro del Po di Goro sarà ceduto in concessione dal Demanio all’azienda bolognese per i prossimi 50 anni.

Agenzia del Demanio e Difesa Servizi Spa lo scorso settembre avevano presentato, proprio a Ferrara, il progetto “Valore Paese-Fari” per il recupero del faro di Gorino, risultato tra i quindici edifici marittimi aggiudicati con questo bando

Dopo le verifiche amministrative previste dalla procedura di gara ci sarà alla stipula degli atti di concessione e nei prossimi mesi inizieranno i lavori di recupero e riqualificazione del faro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *