‘Favole sotto gli alberi’: nei giardini del grattacielo tre sere d’estate dedicate al teatro per bambini e famiglie

Il Comune e la compagnia ‘Il Baule Volante’ di Ferrara annunciano l’inaugurazione della diciassettesima edizione della rassegna estiva di Teatro per bambini e famiglie “Favole sotto gli Alberi” che si svolgerà a Ferrara a partire da domenica 1 agosto, con 3 appuntamenti, fino a sabato 21 agosto 2021. Quest’anno la storica rassegna, è inserita nella manifestazione “Giardino per tutti” ed avrà luogo nei rinnovati ed accoglienti giardini del grattacielo, ovvero nel Parco Marco Coletta. Altra importante novità, quest’anno la rassegna sarà con ingresso ad offerta libera.

‘Favole sotto gli alberi’ si aprirà, domenica 1 agosto, con lo spettacolo “Il sogno di Tartaruga – Una fiaba africana”, della compagnia che organizza la rassegna, Il Baule Volante di Ferrara: un’apertura gioiosa e musicale con questo spettacolo, in assoluto il più richiesto della compagnia con oltre 800 repliche all’attivo e numerosi premi nazionali (tra cui il Premio Gianni Rodari per il Teatro) che vede in scena Andrea Lugli accompagnato dai suoi pupazzi simpatici, teneri e un po’ pasticcioni, assieme a Mauro Pambianchi e a Stefano Sardi, che eseguiranno dal vivo una trascinante colonna sonora con strumenti musicali etnici provenienti da tutto il mondo. Una storia che viene da lontano, portando con sé un patrimonio di antica saggezza con le atmosfere, la vitalità, la gioia di vivere di un’Africa lontana, magica, rigogliosa, carica di antichi presagi: per proporci l’idea di un mondo in cui i ritmi sono diversi e la vita più serena, in cui chi sa rallentare, riflettere e credere nei propri sogni vincerà su chi ha fretta, su chi corre senza riflettere e senza più credere in nulla. (dai 4 ai 10 anni)

Il secondo appuntamento della rassegna sarà per sabato 7 agosto con “Rodarissimo” della compagnia reggiana Teatro dell’Orsa che propone una rilettura in chiave ludica e spensierata delle fiabe e delle filastrocche di Gianni Rodari: accompagnata dal vivo da un pianoforte un po’ sopra le righe, Monica Morini – storica fondatrice della compagnia – reciterà, canterà e racconterà con parole, immagini e colori, divertendo il pubblico dei bambini e delle famiglie con le avventure di Giovannino Perdigiorno, Pulcinella, Alice Cascherina e tanti altri simpatici personaggi tratti dai capolavori di Rodari “Favole al telefono” e “Tante storie per giocare”. (dai 5 ai 10 anni).

Infine sabato 21 agosto, la rassegna si chiuderà in bellezza con lo spettacolo “I musicanti di Brema” della compagnia Teatro Perdavvero. Il bravo Marco Cantori, giovane artista già conosciuto e amato in città, presenta questa fiaba classica avvalendosi della sua incontenibile verve e della sua forte presenza scenica. Cantori accompagna la tecnica attoriale con canzoni originali, con la musica eseguita dal vivo di Diego Gavioli (alle tastiere) e stupisce con la tecnica del Body Percussion – che raramente si è vista nel Teatro Ragazzi. Lo spettacolo rappresenta con gioia e spensieratezza questa storia molto amata in cui gli animali sono protagonisti e ci insegnano ad apprezzare noi stessi e gli altri anche quando sembriamo manchevoli e imperfetti. (dai 3 agli 8 anni)

La prenotazione è consigliata alla pagina web:

https://www.ilbaulevolante.it/rassegne/favole-sotto-gli-alberi/

Gli spettacoli si svolgeranno tutti la sera, alle 21,15 (con ingresso consentito dalle 20,30).

Ingresso a offerta libera

 

Informazioni: Il Baule Volante 329 4190942

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.