Maltempo e vento forte su Ferrara e provincia: alberi caduti e scuole chiuse

Il maltempo sta flagellando tutta Italia. Ferrara e provincia, da questa mattina, sono sferzate da vento forte e pioggia.

Diverse le situazioni critiche.

Continua il lavoro di prevenzione e allerta degli operai comunali e del centro operativo comunale di protezione civile di Comacchio, dove il maltempo sta colpendo più duramente. Innalzati degli argini artificiali per contenere l’acqua. Il porto di Goro è finito sott’acqua.

Sono ore difficili nel ferrarese e in provincia per l’ondata di maltempo che sta investendo l’Italia. L’allerta rossa della protezione civile è valida fino alla mezzanotte di mercoledì. Attivato dal Prefetto di Ferrara, Michele Campanaro, lunedì mattina, il Centro Coordinamento Soccorsi.

Forti raffiche di vento e mareggiate stanno flagellando la costa ferrarese. I sindaci del Delta, insieme alle forze dell’ordine e al Prefetto, hanno fatto il punto della situazione. I primi cittadini di Comacchio, Goro, Mesola e Codigoro, lunedì, hanno disposto la chiusura delle scuole che è stata confermata anche per la giornata di martedì.

I fenomeni più intensi sono attesi entro la serata, in attenuazione dal pomeriggio di martedì. Temperature previste in rapida flessione. Disagi sulle strade e alla circolazione nel ferrarese.

Registrati allagamenti di scantinati, oltre alla caduta di diversi alberi anche in città, in particolare in Corso Ercole I d’Este. All’ospedale di Cona si sono registrate diverse infiltrazioni nei controsoffitti e negli infissi di alcune finestre in vari punti della struttura.

Tromba d’aria  nel bondenese. A darne notizia il sindaco Fabio Bergamini, che segnala anche il pesante danneggiamenti della struttura del Palacinghiale di Ponte Rodoni.

La situazione più critica però si prevede per lo stato del mare (codice rosso) sulla costa ferrarese, dove al largo l’altezza delle onde potrà raggiungere picchi attorno ai quattro metri e si temono mareggiate. Fiumi sotto controllo, per ora, in tutta la provincia. Secondo l’Agenzia Interregionale del Po, il livello del fiume rimarrà a livelli di “criticità assente”.

Un pensiero su “Maltempo e vento forte su Ferrara e provincia: alberi caduti e scuole chiuse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *