“Ferrara arte” ancora “custode” del palazzo dei Diamanti

palazzo-dei-diamantiContinuerà ad essere affidato per altri cinque anni alla Fondazione Ferrara Arte il servizio di  custodia di Palazzo dei Diamanti e del complesso di Palazzo Massari. L’attività, svolta già a partire dal 2008, prevede l’assegnazione a personale della Fondazione di locali adibiti al servizio, per poter garantire una sorveglianza costante delle strutture museali durante tutto l’arco della giornata, tutti i giorni dell’anno.

Il compenso per l’esecuzione del servizio sarà incluso tra gli stanziamenti che annualmente il Comune di Ferrara eroga alla Fondazione Ferrara Arte.

 

One thought on ““Ferrara arte” ancora “custode” del palazzo dei Diamanti

  • 24/07/2013 in 15:40
    Permalink

    Scusate se non capisco: ma Palazzo Massari è chiuso dalla scorsa estate, e Palazzo Diamanti è vuoto a Piano Terra ,negli spazi espositivi per 7/8 mesi all’anno.
    Se tutto ciò è vero, in cosa consiste “il servizio di custodia”? al fine ” di poter garantire una sorveglianza delle strutture Museali ,durante tutto l’arco della giornata, tutti i giorni dell’anno.”
    Di cosa state parlando ?

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *