FERRARA BASEBALL: buone nuove dal periodo pasquale

Tre successi su cinque partite


La pausa pasquale ricarica le batterie al Ferrara Baseball, producendo per effetto tre risultati positivi su altrettanti incontri dopo il turno di riposo: tre vittorie su cinque partite disputate, in assoluto il miglior avvio di stagione dalla nascita della Società. Primo successo in campionato per la rappresentativa Under 12, che dopo i precedenti passi falsi ad Imola e Pianoro si è presa la rivincita sul campo Sasso Marconi. Prova positiva in difesa: sul monte si alternano con concretezza Sanna, Abetini e Vasta, quest’ultimo protagonista solitario nel terzo inning con un doppio su flyout e uno strikeout. Anche in attacco qualcosa in più dei grintosi avversari, soprattutto nella gestione dei corridori in base. In settimana doppio impegno: il Primo Maggio contro Castenaso, quindi finalmente a Marrara per il debutto casalingo contro Ozzano.
Atteso in settimana anche il sospirato debutto degli Esordienti targati Studapp, cui il maltempo dei due ultimi weekend ha negato il via; rinviate le partite con Castenaso e Ozzano, i giovanissimi attendono la prima sfida stagionale il 5 maggio, contro gli Squirrel a Bologna.
Vele spiegate per l’Under 15, che conferma i segnali positivi del precampionato con una doppia vittoria in trasferta ai danni di Athletics e Fortitudo. I gialloverdi si arrendono al duca 16-8, i biancoblu cedono 19-10; i 35 punti segnati rappresentano un nuovo record societario che resterà difficile migliorare: nella festa collettiva, spicca la prova di esordio di Andrea Bimavia, a mille in battuta contro gli Ats con un doppio, un RBI e un punto in appena un turno di battuta. Concreta in attacco, la squadra di Abetini fa pochi sconti anche in difesa; un avvio di stagione da incorniciare, purtroppo macchiato dallo sfortunato infortunio rimediato dal polivalente Cavallo (almeno venti giorni di stop), tra i più positivi anche sul monte di lancio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *