Ferrara celebra il 25 Aprile – VIDEO

Autorità civili, militari, religiose, ma soprattutto tanti comuni cittadini.

Ferrara ha celebrato anche quest’anno il 25 aprile, a 72 anni dalla Liberazione nazionale, con una serie di iniziative che, dopo la rievocazione storia della “Colonna della libertà” del giorno precedente, sono culminate con i consueti riti in Piazza Duomo.

La mattinata del 25 aprile ha preso il via alle 10.00 con l’alzabandiera e gli onori militari, seguito dalla deposizione delle corone d’alloro da parte delle autorità, delle associazioni partigiani e dell’arma dei Carabinieri al Sacrario dei Caduti per la Libertà, ai piedi della Torre della Vittoria.

Una giornata che non vuole dimenticare chi ha sacrificato la propria vita per liberare l’Italia dalla guerra e da vent’anni di regime, evidenziata dai discorsi di Paolo Sturla Avogadri in rappresentanza delle Associazioni combattentistiche, da Marco Ascanelli dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, da un giovane rappresentante della Consulta Provinciale degli studenti e dal vice-sindaco Massimo Maisto che ha concluso la prima parte della mattinata, alla presenza – tra gli altri – del Prefetto Michele Tortora, del Questore Antonio Sbordone e dell’Arcivescovo Monsignor Luigi Negri.

La giornata è poi proseguita con la funzione religiosa in Cattedrale e con altre iniziative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *