Ferrara, Coop Coccinelle: condanna Coluzzi per falsi verbali. La nota dei gruppi di maggioranza

tribunale ferrara“Il Pd sempre pronto a puntare il dito questa volta, davanti ad un vero scandalo, cosa ha da dire? I colleghi consiglieri che siedono sui banchi di minoranza, sempre così solleciti ad accusare e giudicare ogni più piccolo fatto, oggi tacciono davanti ad una condanna che, sia pure personale, mette in luce una realtà gravissima e cioè le relazioni, poco chiare e probabilmente poco tutelanti per i ferraresi, che sono sempre esistite tra cooperative e amministrazioni di sinistra.

“La verità giudiziaria emersa dalla vicenda della Cooperativa Coccinelle è gravissima soprattutto per i legami a doppio filo che questa aveva con l’amministrazione Tagliani. Non solo la cooperativa, era stata fondata, in compartecipazione con la moglie, oggi condannata, da Aldo Modonesi che ricopriva, nella precedente amministrazione il ruolo di assessore e che oggi siede nei banchi di consiglio, ma a questa, per anni, sono stati affidati incarichi di grande rilevanza proprio dal Comune di Ferrara.
“Mentre il consigliere Modonesi insieme ad altri che oggi siedono in assemblea amministrava Ferrara, il Comune ha elargito alla cooperativa della moglie oltre 1,2 milioni di euro per incarichi e contribuzioni di vario genere, con un conflitto di interessi e di opportunità più che evidente, del quale il Pd non ha mai fatto ammenda pubblica. L’inchiesta sui verbali della cooperativa fallita con un buco da 700mila euro porta ora alla luce un sottobosco di interessi poco chiari che potrebbero aver influenzato anche la qualità dei servizi resi, e pagati con i contributi dei cittadini, in una logica di gestione degli incarichi addirittura familistica.
“Per questo, come consiglieri di maggioranza siamo intenzionati a intervenire a garanzia della credibilità del consiglio con tutti i mezzi in nostro possesso, che verranno definiti e comunicati nelle prossime ore.-
Firmato: il Gruppo Lega Salvini Premier – il Gruppo Ferrara Cambia –  il Gruppo Forza Italia –  il Gruppo Fratelli d’Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *