FERRARA HOCKEY SENZA PROBLEMI CON MONLEALE

Goleada e vittoria 9 a 3

Bella prova degli estensi che si impongono con un netto 9 a 3 sui piemontesi del Monleale, lavoro corale di tutta la squadra molto efficace con le varie linee di attacco e difesa che sempre più vanno acquisendo gli schemi di gioco e i necessari automatismi per l’applicazione.
Partita che ha visto anche il debutto tra i pali del giovane portiere Alberto Cipriano, nuovo acquisto dei Warriors per questa stagione, a cui è stata affidata la responsabilità di difendere la propria porta per l’intera gara e che ha molto ben figurato meritandosi il titolo di MVP, assegnato dai compagni di squadra.
La partita vede i ferraresi arrembanti che mettono in campo velocità e un pressing aggressivo che rende difficoltosa agli ospiti la costruzione del gioco, i padroni di casa hanno maggior possesso di disco ed è Alessio Crivellari ad aprire le marcature dopo circa due minuti e mezzo di gioco con un tiro scagliato dalla metà campo che sorprende il portiere avversario.
La gioia del Ferrara per il vantaggio dura però molto poco, bastano infatti 30 secondi al Monleale per raggiungere il pareggio con un azione analoga a quella del gol estense, tiro scagliato dalla distanza che si va ad infilare nel sette sorprendendo il portiere.
Pareggio che non demoralizza il Ferrara. si continua a macinare gioco, gli schemi funzionano e sono ancora Sebastiano Cocchi e Alessio Crivellari ad allungare per i padroni di casa portandosi sul 3 a 1. Il Monleale è però ancora vivo e grazie ad una bella azione di contropiede si porta ancora sotto con Crisci.
Monleale ancora ad una sola lunghezza e i padroni di casa che a questo punto suonano la carica, ci pensano ancora Raffaele Zabbari e Crivellari a ristabilire le distanze e a mandare le squadre al riposo sul 5 a 2 per i ferraresi.
Il secondo tempo vede il dominio estense con i piemontesi che si chiudono a box cercando con la difesa a zona di rendere la vita più complicata agli avversari ma sono i Warriors che con i gol di Mazzarol, Weger, Crivellari e Ballarin dilagano portando le marcature a 9. Unico gol per il Monleale nel secondo tempo è stato quello segnato sfruttando una superiorità numerica di 4 contro 2 ottenuta grazie ad un doppio fallo dei giocatori estensi.
Fischio finale e festa per la convincente prova messa in campo da tutta la squadra, sugli scudi Alberto Cipriano per l’ottimo debutto.
La prossima gara vedrà gli estensi impegnati in trasferta a Verona nel turno infrasettimanale del campionato che si giocherà giovedì 15 alle 20:30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *