Ferrara in Jazz 2021 – 2022: domenica 24 ottobre alle 18,30 al Torrione suona The Tower Jazz Composers Orchestra

Domenica 24 ottobre (ore 18,30) scocca l’appuntamento mensile con la Tower Jazz Composers Orchestra, l’apprezzata orchestra residente del Jazz Club Ferrara. Appuntamento in collaborazione con Istantanea.

Affidati alla direzione di Piero Bittolo Bon e Alfonso Santimone, gli oltre venti elementi che costituiscono l’ampio organico mettono in gioco collettivamente le proprie idee musicali con creatività e sorprendente empatia, eseguendo partiture pensate per l’orchestra stessa e rivisitazioni di brani provenienti da varie tradizioni. È così possibile definire la TJCO come un’esperienza orizzontale a dimensione variabile e con un regime partecipativo. Ogni componente più o meno stabile dell’organico, in veste di compositore e improvvisatore, contribuisce alla ricerca a tutto campo che è propria dell’attitudine artistica di questa formazione.

Sul palco del Torrione troveremo Alfonso Santimone alla direzione, pianoforte ed elettronica, Alessia Obino alla voce, Sandro Tognazzo ai flauti, Piero Bittolo Bon al sax alto, clarinetti e flauti, Gianluca Fortini ai clarinetti e sax alto, Filippo Orefice al sax tenore e clarinetto, Leonardo Rosselli al sax tenore e sax soprano, Tobia Bondesan al sax tenore e soprano; Claus Højensgård Andersen, Pasquale Paterra, Paolo Malacarne e Paolo Petrecca alle trombe e flicorni; Federico Pierantoni, Lorenzo Manfredini, Filippo Vignato e Francesco Bucci ai tromboni; Glauco Benedetti alla tuba, Federico Rubin al pianoforte, Luca Chiari alla chitarra elettrica e acustica, Stefano Dallaporta al contrabbasso e basso elettrico, Simone Sferruzza alla batteria e William Simone alle percussioni.

Il wine bar del Torrione resta aperto fino alle 22,30 con l’accompagnamento musicale a cura di Gil Dj per concludere la settimana insieme.

Immagini: TJCO ©EleonoraSoleTravagli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *