FERRARA IN VETRINA NELLE GARE DI COPPA DEL MONDO WMAC INTERNATIONAL E WKU

Manifestazione che si è svolta a Bregenz in Austria. Grande soddisfazioni per Mauro e Sergio De Marchi e i loro ragazzi

Nel fine settimana del 6 e 7 novembre la delegazione ferrarese della WMAC ITALIA, capitanata dal Presidente Europeo e arbitro internazionale Maestro
Mauro de Marchi e dal Direttore tecnico Sergio de Marchi, ha partecipato alla Coppa del Mondo di arti marziali delle sigle WMAC INTERNATIONAL e WKU
nella stupenda località di Bregenz, in Austria, sul lago di Costanza. La manifestazione, magistralmente diretta dal Presidente mondiale Harald Folladori, ha visto la presenza di più di un migliaio di atleti da 12 Nazioni, con oltre 200 club.
Il sabato ha visto la competizione accendersi nelle specialità degli sport da combattimento e l’alfiere della squadra estense, Enrico Bulgarelli, ha ottenuto un prestigiosissimo terzo posto mondiale in una delle categorie più numerose dell’intera manifestazione.
La domenica sono entrati in gara gli altri atleti della compagine ferrarese nelle specialità delle forme tradizionali con e senza armi. Sergio de Marchi, atleta di spicco e grandissimo interprete del karate e del kobudo, si è aggiudicato 4 titoli mondiali in varie specialità di gara oltre a un argento e a una medaglia di bronzo. Un inizio coi fiocchi cui fanno seguito i risultati straordinari dei ragazzi allenati dai Maestri de Marchi nel nuovo centro arti marziali di Francolino (FE) e alla palestra Fly Gym di Ferrara. Marco Remelli, diciassettenne, ha vinto due medaglie d’oro e una d’argento (quest’ultima nei seniores, secondo soltanto dietro al proprio Maestro Sergio de Marchi). Edoardo Baroni, quattordicenne e già campione affermato nelle varie discipline in cui si cimenta, a propria volta si aggiudica 2 medaglie d’oro e 1 argento. Matteo Vitadello conquista due argenti e un bronzo, prestazione di grandissimo livello perché il ragazzo era alla primissima esperienza in campo internazionale. Infine il tredicenne Matteo Lambertini riesce a conquistare 1 argento e 2 bronzi.
Grandissima la soddisfazione per tutto il team che è già proiettato ai prossimi impegni agonistici e non solo. Ferrara sarà rappresentata, nelle prossime settimane, al campionato europeo WKU e alle finali nazionali UKS ad Alzano Lombardo, nonché al Trofeo Nazionale CSI (riconosciuto direttamente dal CONI). Inutile dire che il Presidente Europeo Mauro de Marchi è entusiasta delle prestazioni di propri ragazzi e che l’aiuto di officina BOLDRINI e rottami PASQUALINI Dario sono stati determinanti per consentire la partecipazione a tutti questi eventi. I corsi continuano nel centro arti marziali di Francolino e alla palestra Fly Gym. Infine, il 18 dicembre in occasione degli esami di cintura ufficiali, si terrà anche uno stage di self defense riservato alle donne a titolo gratuito. Per info e prenotazioni [email protected] e 3498622662.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *