A Ferrara, le mascherine arrivate dalla Cina

Ha preso il via la distribuzione delle mascherine, che la città estense ha ricevuto grazie alla donazione di Heyuan, località cinese della Provincia di Guandong gemellata con Ferrara.

Grazie alla collaborazione della Protezione civile comunale oltre sedicimila presidi, fondamentali per tutti gli operatori impiegati su vari fronti nel contrastare l’emergenza sanitaria Coronavirus, sono stati consegnati già nella giornata di mercoledì 25 marzo.

Tra i primi riceventi dei presidi sanitari, spiccano la Polizia Locale, le Farmacie comunali e Amsef, il Comune Di Ferrara, gli Scout e altre associazioni di volontariato, i Dormitori e le Mense sociali, i Medici di Base, la Cidas, il Canile municipale, Federfarma farmacie private, Asp – Centro Servizi alla Persona, le residenze anziani, la Caritas, l’Ausl Ferrara ed altri ancora.

Un pensiero su “A Ferrara, le mascherine arrivate dalla Cina

  • 26/03/2020 in 3:45
    Permalink

    Per favore anche per la casa di riposo Bethelem.. via fabbri. .sono un oss abbiamo molta paura e con necessità delle mascherine .. per poder lavorare e accudire il nostri anziani. Grazie con il cuore

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *