Ferrara, primo giorno per nidi e scuole d’infanzia

Oggi hanno riaperto nidi e scuole dell’infanzia comunali per 1583 bambini. Per altri 1200 iscritti alle scuole private i servizi sono già aperti o apriranno nei prossimi giorni, come per i 400 bimbi delle scuole dell’infanzia statali che inizieranno lunedì 14 settembre.

“Auguro buon anno scolastico a tutti i bambini e le bambine e alle loro famiglie”, è l’augurio del sindaco Alan Fabbri. “A tutti chiediamo uno sforzo per attenersi alle norme anti Covid e alle prescrizioni sanitarie a garanzia della salute di tutti. Sappiamo che quello che ci aspetta sarà un anno particolare ma siamo certi che supereremo bene anche questa prova. In queste settimane abbiamo messo in campo il maggior impegno possibile per garantire un servizio educativo di qualità e da svolgere in piena sicurezza. L’apertura delle scuole e il ritorno a una normalità da mesi perduta è una grande soddisfazione”.

“Questa ripartenza – dice l’assessore alla pubblica istruzione Dorota Kusiak – è frutto di un percorso lungo e condiviso, affrontato durante l’estate insieme con i diversi soggetti per riorganizzare i servizi nel rispetto delle prescrizioni igienico sanitarie individuando aree dedicate in maniera esclusiva ad ogni gruppo sezione. Auguriamo un felice inizio dell’anno a tutti i bambini, le bambine e le loro famiglie che si apprestano a entrare e a vivere gli spazi di accoglienza dedicati a loro, per farli stare bene e in sicurezza. Il nostro impegno è quello di garantire un luogo in cui i lavoratori operino in sicurezza e in cui le famiglie possano sentirsi tranquille e serene nell’affidare i loro bambini. A tutto il personale scolastico , docente e non docente, coordinatori, dirigenti e gestori scolastici, oggi particolarmente impegnati nella ripartenza, e alle famiglie auguro di potere guardare avanti con entusiasmo e fiducia nel futuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *