Ferrara ricorda il questore eroe che salvò gli ebrei

Un ulivo in memoria di Giovanni Palatucci, che fu questore reggente di Fiume e morì in un campo di concentramento dopo aver salvato numerosi ebrei.

È quello che è stato celebrato venerdì 11 febbraio, in una cerimonia tenutasi presso la Caserma Bevilacqua. Diverse le autorità presente, tra cui il questore Salvatore Calabrese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.