Ferrara sott’acqua, violento temporale in mattinata

Ferrara sott’acqua nelle prime ore di venerdì 19 agosto

L’ennesimo violento nubifragio si è abbattuto sulla città, causando allagamenti e cadute di alberi, bloccando diverse vie e mettendo in ginocchio diverse persone che si stavano recando al lavoro.
Il violento fortunale ha raggiunto l’apice tra le 8.00 e le 9.00, mandando in tilt le fognature della città. E proprio riguardo a questo, il sindaco Alan Fabbri è intervenuto dichiarando che il sistema fognario non ha retto l’enorme quantità di pioggia caduta, a seguito di una bomba d’acqua di portata eccezionale.
In giornata è convocato il COC, ovvero il Centro Operativo Comunale.
I Vigili del Fuoco stanno lavorando incessantemente per tutte le emergenze, ma le chiamate al 115 sono tantissime ed i danni sono ingenti.
Tra le diverse segnalazioni, sono finiti sott’acqua il sottopasso della stazione dei treni, di viale Po, di via Ravenna, oltre ad allagamenti in numerose vie del centro storico.
Alcune arterie – tra cui via Caldirolo, via Rampari di San Paolo e via Comacchio – sono state bloccate dalla caduta di alberi. E analoghi problemi si sono registrati anche in provincia, tra Vigarano Mainarda, Terre del Reno, Cento ed altre località del territorio.
Ci sono stati problemi anche con l’energia elettrica, che sembra però ormai ripristinata ovunque.
Secondo i dati di Arpae, tra le 8 e le 9, sono caduti 46mm d’acqua a Malborghetto, 55 a San Bartolomeo. Insieme al temporale della notte, Ferrara ha visto 90mm di pioggia in 9 ore.
Una quantità enorme, compromessa ulteriormente dalle aree verdi provate dalla siccità e che non sono riuscite a svolgere la funzione di drenaggio.
L’allerta meteo dovrebbe esaurirsi entro la fine del pomeriggio e nelle prossime giornate è previsto cielo sereno o poco nuvoloso, con temperature che non dovrebbero mai superare i 32-33 gradi.
Ma ora, il problema principale è la conta dei danni, con pesanti conseguenze anche per il settore agricolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.