Ferrara: stavano rientrando in Romania, bloccati operai agricoli a Villanova

Stavano rientrando in Romania dopo aver terminato le loro mansioni di potatura, in un’impresa di Villanova, ma sono stati bloccati dai carabinieri ed invitati a restare nell’azienda che li ospita. E’ successo a 17 operai agricoli, di nazionalità romena, che avevano già prenotato il volo, in partenza dall’aeroporto di Venezia per le 18 di oggi, e già preparato i bagagli per raggiungere la città lagunare in treno

Gli operai sono stati informati delle ultime normative di legge che vieta lo spostamento al di fuori del comune di residenza o dimora, se non per comprovate esigenze dovute a necessità, urgenza e motivazioni sanitarie.

Arrivati sul posto i carabinieri di Ferrara hanno contattato il Consolato romeno di Bologna il quale presa cognizione della faccenda ha invitato tutti i cittadini romeni ad osservare le norme vigenti attualmente in Italia e in caso di violazione le conseguenze cui vanno incontro.

Il Consolato sta effettuando anche delle verifiche sull’effettivo volo da Venezia ed eventuali possibilità di rimpatrio, verifiche di cui si attendono gli esiti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *