Ferrara Summer Festival, palco raddoppiato e tanti prenotati

Un mese di appuntamenti, 1.900 presenze potenziali, in seduta, a sera, un palco di dimensioni doppie rispetto a quello dell’anno scorso (raggiungerà i 12 metri di altezza), prenotazioni (ancora aperte) già arrivate da diverse parti d’Italia. Il Ferrara Summer Festival, alla sua seconda edizione, celebra la ripartenza con diversi big e alcune importanti novità attese.

Prevendite sono state richieste da: Emilia Romagna, Veneto e Marche in primis, seguiti da Lombardia, Lazio, Trentino Alto Adige e Sicilia. I nomi già annunciati, che saranno sul palco di piazza Trento e Trieste, sono: il comico Giacobazzi (1 luglio), i Subsonica (il 2 luglio), Noemi (4 luglio), Max Pezzali (8 e 9 luglio), Antonello Venditti (13 luglio), Giorgio Panariello (15 luglio), Emis Killa, Jake La Furia, il Tre, Random (17 luglio), Fiorella Mannoia (21 luglio), Francesco De Gregori e band (23 luglio), Umberto Tozzi ‘Songs’ (25 Luglio) ‘Il meglio di Pucci’ (26 luglio).

“Il Ferrara Summer Festival, che ha rappresentato un punto di riferimento, già l’anno scorso, in ambito nazionale, quest’anno torna in veste ancora più ampia, con giganti della musica, comici, band famose. Il settore degli spettacoli ha sofferto particolarmente per le prolungate chiusure, causa pandemia – dice il sindaco Alan Fabbri – Questo appuntamento, oltre a essere una straordinaria occasione attrattiva per tanti turisti, appassionati, visitatori, coinvolge diverse realtà, anche locali, del settore: è quindi un’opportunità per tanti dopo il blocco di mesi e un volano per l’indotto. Il Ferrara Summer Festival è grande musica e grandi appuntamenti, ma è anche il nostro segnale concreto di sostegno al settore”

(a cura di Ferrara Rinasce)

Un pensiero su “Ferrara Summer Festival, palco raddoppiato e tanti prenotati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *