Ferrara: tenta il furto al distributore di Foro Boario, arrestato

Nella notte di sabato 20 agosto 2022, sono arrivate delle segnalazioni ai carabinieri circa dei movimenti sospetti all’interno dei locali del distributore di carburante ENI di via Foro Boario. Le pattuglie del nucleo radiomobile dei carabineri e della polizia locale di Ferrara sono intervenute sul posto e avrebbero sorpreso all’interno dei locali, dove avrebbero trovato forzata la porta di accesso, il cittadino moldavo I.G., 30 enne domiciliato in zona, già noto agli uffici di polizia.

I militari avrebbero bloccato lo straniero mentre che sarebbe stato in procinto di scassinare il registratore di cassa, per asportarne il denaro. L’uomo è stato quindi arrestato e, dopo le formalità di rito, su disposizione della autorità giudiziaria, trasferito presso la propria abitazione, in regime di arresti domiciliari sino alla tarda mattinata di oggi, quando è stato trasferito al palazzo di giustizia cittadino.

Il giudice monocratico del Tribunale estense, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto per l’imputato la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, in attesa del processo con rito direttissimo che si terrà nei prossimi giorni. Prosegue, anche nel capoluogo, la proficua collaborazione tra carabinieri e polizia locale di Ferrara.

 

Comunicato a cura Legione Carabinieri “Emilia Romagna” Comando Provinciale di Ferrara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.