Ferrara: terza per incidenti in bici

L’Emilia Romagna è la regione italiana con il più elevato numero di incidenti che vedono coinvolti i ciclisti e Ferrara, sempre per quanto riguarda le biciclette, con un incidente per ogni 1.134 persone è la seconda città, in regione, per densità di sinistri.

Secondo le elaborazioni di un Compagnia specializzata, nell’arco del decennio 2001-2011 i sinistri con cicli in Emilia Romagna, sono cresciuti del 23 per cento. In particolare, a livello provinciale è Piacenza la città con il trend maggiormente negativo, più 54 per cento. A Ferrara la percentuale pur in crescita, risulta contenuta, il 13 per cento, ma è decisamente alto il numero in assoluto di questi incidenti passato da 259 a 293.

Se la nostra regione si propone come la regina di incidenti con biciclette, titolo del quale non c’è da andare fieri, le province italiane dove in rapporto alla popolazione si sono verificati meno incidenti con biciclette sono Potenza (un sinistro ogni 356.227 abitanti), Crotone (1 ogni 161.167) e Vibo Valentia (1 ogni 153.476).

Appare evidente, proprio attraverso i numeri come gli incidenti in bicicletta accadano sempre più sovente e soprattutto in città con conseguenze, a volte, anche molto gravi.

Da un lato, c’è allora la necessità di responsabilizzare i ciclisti sui pericoli che possono incontrare sulla strada, ma anche sui loro comportamenti a rischio dettati da una certa presunzione di impunibilità, vedi l’andare contromano, invadere i marciapiedi e circolare di sera senza luci.

Dall’altro, alle istituzioni corre l’obbligo di creare quelle condizioni capaci di consentire l’uso della bicicletta nella massima sicurezza, partendo da piste che ciclabili lo siano di fatto e non soltanto di nome.

Un ultimo dato riguarda l’altro protagonista dell’incidente. Nella maggior parte dei casi si tratta di un auto, talvolta di un mezzo pesante che causa il maggior numero di decessi, ma non mancano, nelle zone pedonali, scontri tra ciclisti o con un pedone ed anche in questi casi le conseguenze non sono sempre lievi.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=aea0f4d7-6d03-4fee-8c8e-e10cc7522a96&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *