Ferrara: triplice furto nella notte. Per divellere le colonnine self-service di un distributore, usano ruspa di un cantiere e Doblò di Telestense

ruspaTorna a colpire la banda “della ruspa”, una banda organizzata  in furti di colonnine bancomat , divelti con gigantesche ruspe rubate da cantieri di costruzioni.

Questa notte il colpo è stato organizzato nei minimi particolari: alle 23.30 circa tre uomini entrano nel parcheggio di Telestense e rubano  il doblò di cui hanno trovato le chiavi nella sede dell’emittente, che hanno perlustrato ufficio per ufficio, dopo essere entrati senza scassinare nulla, da una finestrina laterale che hanno smontato senza fare danni.

distributorePoi portano il doblò nei pressi del distributore Q8 di via Bologna, dove con una gigantesca ruspa rubata da un cantiere vicino, dopo avere letteralmente divelto dal terreno una delle due colonnine bancomat dello stesso distributore, la caricano sul Doblò, messa la ruspa di traverso sulla strada bloccando in parte la circolazione.

Analogo colpo qualche giorno fa è stato compiuto senza successo, presso il Total Erg di via Padova, dove all’alba i residenti risvegliati da un grosso fragore, provocato dalla benna di una escavatrice usata per divellere la colonnina bancomat, hanno avvisato le forze dell’ordine e, in sostanza, contribuito a sventare il colpo.

Prima segnalazione su Facebook  di una ragazza che voleva fare benzina questa mattina all’alba e ha scoperto la ruspa di traverso sulla strada e il bancomat divelto.

distributore

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *